Ott 15
Martedì
Riflessioni sulla sinistra di Franco Astengo
IL RIFIUTO DELLA MODERNITA': IL PASSATO DI UNA ILLUSIONE
Scritto da Franco Astengo   

Abbiamo concentrato nel titolo, da una parte, la sensazione più netta che abbiamo ricevuto leggendo l'articolo di Ernesto Galli della Loggia, apparso domenica 31 Gennaio sul “Corriere della Sera” dal titolo “Il grande avvenire dietro le spalle” e il titolo del libro di Francois Furet, appunto, “Il passato di una illusione” apparso poco tempo dopo la caduta del Muro di Berlino e la fine dei sistemi a “socialismo reale”.
In realtà l'articolo di Galli della Loggia (cui è stato fornito uno spazio molto ampio) appare destinato, ad una prima lettura, ad una stroncatura senza mezzi termini rivolta verso l'ultimo lavoro di Alberto Asor Rosa “Il grande silenzio”, uscito qualche mese fa presso Laterza.
Non si tratta però di una semplice stroncatura di un lavoro letterario, ma qualcosa di più e di più importante: ed è per questo motivo che abbiamo scelto di accompagnare un intervento dedicato a questo articolo, con il riferimento al testo di Furet.

Leggi tutto...